ARDEX WA JUNTA

ARDEX WA JUNTA - Malta di resina epossidica per la stuccatura di piastrelle

Malta di resina epossidica per la stuccatura di piastrelle. Stucco epossidico per sigillare giunti da 2 a 15 mm. Altamente resistente agli attacchi chimici. Molto facile da pulire. Per pavimenti e pareti. Conforme a EN 13888 RG.

Formato confezione
Colore DE
  • Grau
  • Weiss
142203
50,92 €
Tasse escluse

Descrizione

R2T     

Malta di resina epossidica per la stuccatura di piastrelle. Stucco epossidico per sigillare giunti da 2 a 15 mm. Altamente resistente agli attacchi chimici. Molto facile da pulire. Per pavimenti e pareti. Conforme a EN 13888 RG.

Campo di applicazione:

Per la stuccatura di piastrelle o rachidi in interni ed esterni. Stuccatura di giunti in ceramica in pareti e pavimenti.

Sigillatura di piastrelle, lastre, mattoni e mosaici che devono resistere a condizioni speciali che le malte a base di cemento non possono tollerare o sono instabili. Per esempio in macelli, caseifici, cucine industriali, birrerie, magazzini, piscine e spa, docce, bagni, sale di vendita, edifici sportivi e per il tempo libero, così come altre aree dove sono presenti carichi chimici o meccanici ad alta pressione.

Per larghezze di giunti di 2-15 mm.

Composizione:

Malta sigillante a base di resina epossidica borada o bicomponente, composta da una resina e un indurente. L'unità da 4 kg comprende 3 kg di pasta di resina e 1 kg di pasta indurente. 

Dopo l'indurimento, ARDEX WA è resistente all'acqua, al gelo e agli agenti atmosferici e mostra un'eccellente forza e adesione sui fianchi delle piastrelle. 

Capacità portante:

ARDEX WA può essere calpestato già dopo 12 ore di indurimento (18°C- 20°C e dopo 24 ore può sopportare carichi meccanici.

Resistenza ai prodotti chimici:

Dopo la stuccatura e una volta indurito, ARDEX WA è resistente all'acqua salata e agli alcali, nonché a diversi acidi organici e composti minerali. Vedere i dati tecnici per la resistenza chimica. Per applicazioni speciali, contattateci.

La superficie sigillante liscia, ermetica e con colori resistenti è insensibile allo sporco e resistente ai detergenti domestici o della piscina. ARDEX WA bianco può mostrare una leggera tendenza all'ingiallimento.

In caso di contatto con sostanze fortemente colorate come ad esempio caffè, tè, succhi di frutta e altro, non si possono escludere cambiamenti di colore.

La resistenza ai prodotti chimici viene raggiunta dopo circa 7 giorni (18°C- 20°C).

Istruzioni per l'uso:

I componenti della pasta base e dell'indurente nei contenitori sono già distribuiti proporzionalmente secondo le quantità richieste di ciascuno e vengono mescolati vigorosamente per mezzo di un agitatore adatto (ad esempio un agitatore a spirale) fino ad ottenere una malta omogenea e uniforme. 

ARDEX WA può essere usato a temperature di 18 - 20°C per circa 80 minuti. A temperature più basse, la vita della pentola è estesa e a temperature più alte la vita della pentola è ridotta.

ARDEX WA viene fatto penetrare nei giunti asciutti utilizzando una spatola per giunti, una spatola di plastica o di gomma e l'eccesso viene rimosso in modo pulito. L'eccesso

Il materiale in eccesso deve essere rimosso con uno ScotchBrite a base d'acqua o con una spugna dura, sempre entro il tempo di lavorazione di circa 80 minuti, e poi rimosso accuratamente con una spugna.

Questo rende anche più liscia l'articolazione. La pellicola residua sulle piastrelle deve essere evitata.

Per evitare una riduzione del tempo di lavoro dovuta al riscaldamento spontaneo, si consiglia di applicare la malta ARDEX WA sulla superficie in un ciclo di lavoro continuo subito dopo la miscelazione. 

In caso di dubbio, fate una prova prima.

Usare come adesivo:

ARDEX WA, stucco per piastrelle, è adatto anche per l'incollaggio di piastrelle di mosaico in vetro e porcellana su pareti e pavimenti, nonché per la posa di piastrelle in ceramica, piastrelle, ecc. su pavimenti. La piastrellatura delle pareti non è possibile a causa della sua consistenza sottile (stabilità).

Se usato come adesivo, ARDEX WA soddisfa i requisiti della norma DIN EN 12004.

Raccomandazioni:

Le piastrelle strutturate e le piastrelle con superfici porose possono presentare delle velature residue dopo la sigillatura dei giunti. Testate su una superficie poco appariscente e osservate le avvertenze dei produttori.

Il materiale in eccesso non deve essere raccolto con acqua calda. 

Non si devono usare diluenti, solventi o acqua per regolare la consistenza della malta. 

ARDEX WA non deve essere utilizzato a temperature inferiori a 10° C e superiori a 30° C. Gli strumenti di lavoro devono essere puliti con acqua e una spazzola prima che la malta si indurisca.

Dettagli del prodotto

Famiglia
Giunti epossidiche
Applicazione
Interno ed esterno
Componenti
Bicomponente
Composizione
Resina epossidica
Supporto
Pavimento e parete
Normativo UNE
UNE 13888 RG
Segnato CE
Certificato di qualità
ISO 9001 - LLoyds Register Quality Assurance Limited
4024705604130

Documenti Allegati

Recensioni (0)

Nessuna recensione

Potrebbe anche piacerti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto ai preferiti
Prodotto aggiunto al confronto