ARDEX X77

ARDEX X77 - Adesivo flessibile per piastrelle a bassa porosità

Adesivo cementizio flessibile con tecnologia Microtec® per il fissaggio di piastrelle a bassa porosità. Impermeabile e altamente deformabile. Nessuna efflorescenza. Con fibre. Alte prestazioni. Pareti e pavimenti. Interno ed esterno. Conforme a EN 12004 C2 TT EE S1.

Colore ES
  • Grigio
Formato confezione
142243
45,36 €
Tasse escluse

Descrizione

C2TES1   EC1   flexmortel_100x.png   Marcado CE    ee-ardex.jpg   tt-ardex.jpg   microtec_250x.png

Cemento adesivo flessibile per materiali poco porosi con tecnologia Microtec® per il posizionamento di materiali poco porosi. Impermeabile e altamente deformabile. Nessuna efflorescenza. Con fibre. Alte prestazioni. Pareti e pavimenti. Interno ed esterno. Conforme a EN 12004 C2 TT EE S1.

Campo di applicazione:

All'interno e all'esterno. Pareti e pavimenti.

Posa di:

  • - Piastrelle di ceramica, gres e porcellana.
  • - Mosaici di vetro e porcellana.
  • - Pietra di cemento scolpita.
  • - Pietra naturale poco sensibile all'umidità.

Posa di:

  • - Pannelli adatti alla costruzione, ad esempio cartongesso.
  • - Pannelli isolanti in schiuma rigida e in fibra minerale.
  • - Pannelli isolanti in schiuma rigida con rivestimento di malta su entrambi i lati, tipo Wedi.

Posa di piastrelle nelle piscine.

Posa di piastrelle di ceramica su facciate.

Posa di piastrelle su calcestruzzo e muratura ancora in fase di ritiro (almeno 3 mesi).

Posa di piastrelle su pavimenti con riscaldamento radiante.

Descrizione del prodotto:

Polvere composita a base di cementi, additivi speciali, fibre MICROTEC e materiali sintetici flessibili. Quando viene mescolato con acqua, si ottiene una malta adesiva morbida e pastosa con un'alta stabilità. Il tempo di applicazione è di circa 3 ore. La malta si indurisce per idratazione e asciugatura.

Preparazione del substrato:

Il supporto, asciutto o bagnato, deve essere solido, in grado di sopportare il peso, resistente, privo di polvere, sporco o elementi di separazione.

I supporti in gesso, così come i pavimenti porosi o levigati, devono essere asciutti e si deve applicare una prima mano di primer ARDEX P51, diluito con acqua 1:3.

Supporti non porosi di metallo, vetro, vernici, ecc. in interni, devono essere pre-rivestiti con ARDEX P82, resina sintetica.

Negli interni, i substrati ceramici esistenti devono essere pretrattati con una prima mano di ARDEX P82 o con uno strato sottile di ARDEX X77. Negli esterni, le piastrelle esistenti dovrebbero essere trattate con ARDEX P4 o si dovrebbe applicare prima un sottile strato di ARDEX X77.

Nelle zone con umidità permanente e all'esterno, i supporti devono essere trattati preventivamente con impermeabilizzanti Ardex.

Istruzioni per l'uso:

Versare acqua pulita in una ciotola pulita e mescolare una quantità corrispondente di polvere ARDEX X77 fino ad ottenere una malta senza grumi, flessibile e stabile.

La malta deve essere mescolata di nuovo prima dell'applicazione sul substrato per migliorare la sua elasticità.

Sono necessari circa 11 litri di acqua per mescolare 25 kg di polvere ARDEX X77.

La consistenza della malta può variare leggermente in ogni caso, a seconda del tipo, delle dimensioni e del peso dei rivestimenti da applicare.

La polvere ARDEX X77 viene mescolata con ARDEX E 90, diluita con acqua in un rapporto di miscelazione di 1:2, per ottenere un adesivo speciale con un'alta deformabilità e proprietà idrorepellenti.

Il rapporto di miscelazione è di circa

25 kg di polvere ARDEX X77

4,5 Kg di ARDEX E 90

9,0 litri di acqua

La malta ARDEX X77 viene applicata al substrato e pettinata con una spatola dentata in modo da garantire l'adesione delle piastrelle su tutta la loro superficie. La scelta della cazzuola è determinata dal tipo, dalle dimensioni e dal retro delle piastrelle.

Nel caso di superfici fortemente sollecitate, si raccomanda di utilizzare il sistema a doppio incollaggio per la massima adesione.

I substrati ruvidi e irregolari possono essere livellati con ARDEX X77. Una volta che lo strato di livellamento si è asciugato, si può procedere alla piastrellatura.

Le superfici di fissaggio delle piastrelle non devono essere più grandi di quanto lo permetta il tempo di applicazione stabilito.

Le piastrelle possono essere corrette fino a 30 minuti dopo la posa.

Per l'incollaggio di pannelli isolanti, la malta viene applicata in strisce. La superficie delle piastrelle deve essere raschiata meccanicamente se non hanno pori aperti.

In caso di dubbio, effettuare un test preliminare.

ARDEX X77 deve essere lavorato a temperature superiori a +5°C e inferiori a +30°C.

Temperature più alte accorciano i tempi di lavorazione e installazione, temperature più basse li allungano.

Raccomandazioni:

Durante la posa di piastrelle su lastre da costruzione, si deve prestare attenzione al fissaggio delle lastre al substrato interno in modo che la posa sia resistente alle distorsioni e stabile.

Si consiglia di utilizzare i prodotti impermeabilizzanti ARDEX per l'impermeabilizzazione.

I prodotti del sistema di pietra naturale ARDEX sono adatti per l'installazione senza macchie di marmo e altre pietre naturali negli interni.

Nelle spa, saune e piscine pubbliche, si raccomanda l'uso di ARDEX WA o ARDEX EG8, sia come materiale di incollaggio che di stuccatura.

Durante la posa di piastrelle su pavimenti in fase di riduzione, le dimensioni del campo devono essere limitate dalla posa di giunti di dilatazione.

Attenzione:

Contiene cemento. Irritante per la pelle. Pericolo di gravi danni agli occhi. Tenere fuori dalla portata dei bambini. La polvere non deve essere inalata. Evitare il contatto con gli occhi e la pelle. In caso di contatto con gli occhi, sciacquare abbondantemente con acqua e consultare un medico. Durante la manipolazione indossare guanti e occhiali protettivi e una protezione per il viso. Se ingerito, consultare immediatamente un medico e mostrare l'etichetta.

Una volta impostato, il prodotto è fisiologicamente ed ecologicamente innocuo.

GISCODE ZP1 = prodotto con contenuto di cemento povero di cromo.

Dati tecnici:

Rapporto di miscelazione:

Circa 11 litri di acqua per 25 kg di polvere che corrisponde a circa 1 vol. di acqua per 2 1/4 vol. di polvere.

Densità: circa 1,0 Kg/litro.

Densità della malta quando è fresca: Circa 1,5 Kg/litro.

Rendimento:

Su substrati lisci:

Circa 1,0 kg/m² con una spatola dentata 3x3x3.

Circa 1,6 kg/m² con una spatola dentata 6x6x6.

Circa 2,2 kg/m² con spatola dentata 8x8x8

Tempo di lavoro (20°C): circa 3 ore.

Tempo di regolazione (20°C): (tempo aperto) Circa 60 min. (misurato con malta fresca).

Tempo di presa (20°C): circa 15-30 min.

Lavorabilità (20°C): Dopo circa 24 ore è possibile la stuccatura.

Stuccatura delle pareti: dopo circa 8 ore.

Resistenza alla trazione: 

Per le piastrelle di gres, dopo 28 giorni.

Secco e bagnato: circa 1,0 -2,0 N/mm2

In calore: circa 1,0 -1,5 N /mm2

Nei cicli di gelo e disgelo: circa 1,0 -1,5 N/mm2

Adatto al riscaldamento a pavimento: Sì.

Imballaggio: sacchi da 25 kg.

Conservazione: circa 12 mesi in luoghi asciutti e nella sua confezione originale chiusa.

Dettagli del prodotto

Famiglia
Adesivi
Applicazione
Interno ed esterno
Componenti
Componente unico
Composizione
Cementizio
Supporto
Pavimento e parete
Normativo UNE
UNE 12004 C2 TT EE S1
UNE 12004 - Genere
C - Adesivo cementizio
UNE 12004 - Aderenza
C2 - Alta adesione
UNE 12004 - Tempo di asciugatura
Essiccazione normale
UNE 12004 - Frana
TT - Scivolamento minimo
UNE 12004 - Tempo aperto
EE - Tempo aperto doppio allungato
UNE 12004 - Deformabilità
S1 - Deformabile
Flexmortel
Si
Microtec
Tempo di asciugatura
Normale
GEV-EMICECODE
EC1
Segnato CE
Certificato di qualità
ISO 9001 - LLoyds Register Quality Assurance Limited

Documenti Allegati

Recensioni (0)

Nessuna recensione

Potrebbe anche piacerti

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

Prodotto aggiunto ai preferiti
Prodotto aggiunto al confronto