Deco Spa Saco 25 kg

panDOMO K3 - Malta cementizia autolivellante grigia

Malta cementizia autolivellante a base grigia per la realizzazione di pavimenti continui decorativi grigi con design personalizzato in luoghi soggetti a carichi e usi moderati (impatto, usura, ecc.), come negozi, uffici, ristoranti, lobby, aree espositive, abitazioni private, ecc. Con effetto ARDURAPID. Asciugatura rapida. Per uso interno.

Formato confezione
Colore
  • Grigio
142482
39,43 €
Tasse escluse

Descrizione

      Marcado CE   ISO 9001  ardurapid_100x54.png  ardurapid_100x54.png

Aree di applicazione:

Interno.

Realizzazione di pavimenti continui decorativi grigi con un design personalizzato in luoghi soggetti a carichi e usi moderati (impatto, usura, ecc.), come in negozi, uffici, ristoranti, foyer, aree espositive, abitazioni private, ecc.

Descrizione del prodotto:

Polvere grigia a base di cementi speciali, materiali sintetici con buona dispersione e cariche selezionate. Quando si mescola con l'acqua, si ottiene una malta duttile e autolivellante, pronta da spalmare e pompare, che può essere lavorata per circa 1/2 ora, e dopo circa 3 ore è pronta per essere calpestata.

La malta si indurisce per idratazione e asciugatura formando una massa con così poche tensioni che praticamente esclude la formazione di crepe. I lavori di finitura, tranne la sigillatura della superficie, come il taglio dei giunti e la sabbiatura o lavori simili, possono essere eseguiti quando la superficie è già transitabile.

Preparazione del substrato:

Il substrato di calcestruzzo o malta cementizia (resistenza minima CT-C25-F4) o solfato di calcio (resistenza minima CA-C35-F6) deve essere asciutto, duro e privo di polvere. Per la rimozione delle impurità, degli agenti di separazione, delle parti sciolte e delle concentrazioni di legante, deve essere effettuata la granigliatura o la sabbiatura.

Il fondo deve essere trattato con una mano di fondo e sabbiato a saturazione con la resina epossidica multifunzionale PANDOMO EP (vedi scheda tecnica).

A temperature ambientali elevate e soprattutto con miscele con un'alta concentrazione di pigmenti, si consiglia di preparare la superficie sabbiata (una volta spazzata e aspirata) con PANDOMO PR diluito 1:1 con acqua per evitare la formazione di piccoli crateri.

Il substrato deve essere permanentemente asciutto. 

In caso di dubbio, effettuare prove sul posto.

Miscelazione:

In un contenitore di miscelazione pulito, versare la quantità di polvere necessaria in acqua chiara, mescolando vigorosamente fino ad ottenere una malta fluida e senza grumi (min. 2 minuti).

Per mescolare 25 kg. di PANDOMO K3 sono necessari circa 5-5 ¼ litri di acqua.

Ad una temperatura compresa tra +18°C e +20°C la malta può essere utilizzata per circa 1/2 ora. Le temperature più basse allungano il tempo di lavoro e quelle più alte lo accorciano.

Quando si applica la malta su massetti a base di solfato di calcio o su massetti su sistemi di riscaldamento radiante (acqua calda), PANDOMO K3 dovrebbe essere aggiunto con ARDEX E25 per migliorarne le prestazioni.

Rapporto di miscelazione: 

4,5 L di acqua + 1 L di ARDEX E25: 25 kg di polvere.

La malta ottenuta si stende e si livella facilmente.

Applicazione:

Lo spessore minimo di applicazione di PANDOMO K3 è di 5 mm fino a un massimo di 10 mm in una sola operazione. Se si vogliono ottenere spessori superiori a 10 mm, deve essere fatto in due mani, essendo lo spessore massimo di applicazione 20 mm. Tra una mano e l'altra sarà trattato con ARDEX P51 diluito 1:3.

La malta PANDOMO K3 può essere stesa con una cazzuola regolabile in altezza e lisciata con una cazzuola lisciante con manico per grandi superfici o con una cazzuola.

Piccoli lavori: Aggiungere da 10 a 10,5 litri di acqua pulita in un contenitore di miscelazione con una capacità di circa 50 litri. Con l'aiuto di un potente trapano dotato di un mixer stabile, aggiungere 50 kg = 2 sacchi di polvere PANDOMO®K3 e mescolare fino a formare una malta omogenea, senza grumi e ben scorrevole.

Grandi cantieri: Per il pompaggio della malta sono adatte le pompe miscelatrici elicoidali, a pistone e a servizio continuo, che possono pompare circa 40-80 litri di malta al minuto.

Le miscele di cemento e sabbia non devono essere usate per lubrificare i tubi.

In caso di arresti superiori a 1/2 ora, le macchine e i tubi devono essere puliti.

Non applicare mai PANDOMO K3 a temperature inferiori a +5ºC o superiori a +30ºC.

Applicazione sul riscaldamento radiante:

Se PANDOMO K3 viene utilizzato su pavimenti dotati di riscaldamento radiante delle tubazioni dell'acqua calda, la temperatura massima dell'acqua in entrata deve essere di +40ºC e la temperatura al centro e alla superficie del pavimento non deve superare i +28ºC.

I valori di cui sopra devono essere osservati sia nel riscaldamento iniziale che nei successivi cicli di riscaldamento.

FloorPlus:

Nel caso in cui si vogliano realizzare superfici PANDOMO FloorPlus, sulla superficie appena levigata si devono spargere piccole quantità di aggregato PANDOMO HG (circa 70-80 gr/m2).

Sigillatura:

Prima del lavoro di sigillatura, la superficie deve essere lucidata in tre fasi (con carta vetrata da 80, 120 e 150) utilizzando una levigatrice a 3 dischi. Nel caso dei pavimenti PANDOMO FloorPlus, la superficie deve essere levigata solo con carta abrasiva di grana 60. Dopo la levigatura, la superficie deve essere pulita dalla polvere con una levigatrice a disco singolo utilizzando un pad bianco.

PANDOMO K3 può essere sigillato dopo circa 24 ore (a 20°C) con i prodotti della gamma PANDOMO® come PANDOMO® SP-SL (PANDOMO® oil), PANDOMO® SP-PS e PANDOMO® SP-GS. (Vedere le linee guida per l'applicazione).

Nota importante:

PANDOMO K3 non può essere utilizzato all'aperto o in aree costantemente bagnate.

A causa dei cambiamenti naturali delle materie prime non si possono escludere variazioni di colore nel massetto.

Attenzione:

Contiene cemento. Reagisce in modo alcalino, quindi è necessario proteggere la pelle e gli occhi. In caso di contatto, sciacquare con abbondante acqua.

In caso di contatto con gli occhi, consultare un medico.

Una volta impostato, è fisiologicamente ed ecologicamente innocuo.

GISCODE ZP 1 = prodotto cementizio a basso contenuto di cromo.

Brevetto europeo n.: 0884291.

Dettagli del prodotto

Famiglia
Pandomo
Applicazione
Interno
Componenti
Componente unico
Supporto
Pavimento
Color
Grigio
Formato
25 kg
Tempo di asciugatura
Veloce
Veloce - Effetto Ardurapid
GEV-EMICECODE
EC1 Plus
Segnato CE
Certificato di qualità
ISO 9001 - DQS Holding GmbH

Documenti Allegati

Recensioni (0)

Nessuna recensione

Potrebbe anche piacerti

Prodotto aggiunto ai preferiti
Prodotto aggiunto al confronto

AVVISO

A causa delle vacanze del 6 e 8 dicembre, gli ordini effettuati tra il 03/12/2021 e il 12/12/2021 saranno elaborati a partire da lunedì 13/12/2021.

Ci scusiamo per l'inconveniente.